Non ci sono soluzioni uguali per tutti, ognuno deve cercare quella che gli è più congeniale. Auguro buona fortuna a chiunque stia soffrendo per questa malattia o un’altra, e suggerisco al contempo di non farsi prendere alla sprovvista, di cercare una direzione giusta per sé. 
Questa esperienza mi ha reso migliore, ha allargato le mie prospettive e mi ha fatto avere meno timore, mi ha fatto mettere ordine e aiutato a vedere le cose per quel che sono. Riuscire a dare più valore alla vita sapendo che ogni giorno che passa forse scoprirai qualcosa di nuovo, prendendoti cura di te.
Un caro amico mi ha detto una volta: quando si crea una casa con grandi, belle, uniche fondamenta è necessario tenere e riparare i danni!

Libri >